Bocca della Verità: una Leggenda senza tempo

Immortalata nel film Vacanze romane del 1953, con Audrey Hepburn e Gregory Peck, la Bocca della Verità è tra le attrazioni più famose della Città Eterna. I visitatori di Roma si accalcano per infilare le mani nella bocca delle statue di pietra. Ma di cosa si tratta?

Bene, qui ti diciamo tutto – direttamente dalla bocca del cavallo… Della verità.

Cos’è esattamente La Bocca Della Verità?

C’è una forte teoria per il suo uso e origine, anche se non possiamo essere del tutto sicuri, che potrebbe essere stata un’antica copertura di drenaggio di epoca romana. La Bocca della Verità ha subito una datazione al carbonio che conferma che risale al periodo dell’antica Roma. La maschera di marmo è enorme e pesa ben 1300 kg, si noti che i fori per gli occhi, le narici e la bocca potrebbero teoricamente consentire il passaggio dell’acqua.

La Bocca della Verità è stata trovata nel XIII secolo situata molto vicino a un tempio pagano romano dedicato ad Ercole, e si ritiene che fosse contenuta all’interno del tempio. Ercole era l’equivalente romano dell’eroe divino greco Eracle, caratteristicamente famoso per la sua forza e per le sue numerose avventure ad ampio raggio.

La Leggenda della Bocca Della Verità

La Bocca della Verità è estremamente famosa per la leggenda medievale ad essa associata. La gente credeva che la bocca della faccia di marmo si chiudesse e rimuovesse la mano di chiunque avesse detto una bugia quando avesse osato metterci dentro la mano. Potresti chiamarlo un antico rilevatore di bugie.

In passato venivano portate qui persone accusate di falsa testimonianza o adulterio. Dopo aver prestato giuramento, mettevano la mano in bocca. Secondo la leggenda fu usata addirittura nel medioevo come prova di verità. Un boia si nascondeva dietro il disco con una spada affilata pronta a colpire.

La leggenda divenne una parte popolare della cultura romana e una delle gemme nascoste più popolari di Roma. I genitori italiani minacciano ancora i bambini che mentono con una visita alla Bocca della Verità. Il film del 1953 “Vacanze romane” la presentava e la rendeva famosa nel mondo attraverso Hollywood.

Dove Si trova?

La Bocca della Verità si trova nel centro di Roma, sotto il portico della chiesa Santa Maria in Cosmedin.

L’antico Ponte Fabricus

Se hai intenzione di visitarla, assicurati di abbinarlo a una breve passeggiata sul ponte più antico di Roma, il Pons Fabricus. Incredibilmente il ponte fu costruito nel 62 a.C. e si trova ancora nella sua posizione originale e nel suo stato originale.

Dall'altra parte del ponte si trova la bellissima zona di Trastevere, da non perdere durante il vostro soggiorno nella città eterna – zona molto famosa per la migliore cucina romana della città. Questo dovrebbe tenerti occupato per qualche ora a Roma!