Lavorare come wedding planner a Roma, come formarsi?

Il mercato del lavoro si è evoluto nel corso degli anni per rispondere alle tendenze attuali e alle esigenze delle persone. Oggi parleremo più nello specifico dell’immagine di un wedding planner, o, come tutti sappiamo, di un wedding planner che si occuperà di organizzare e aiutarvi a preparare il miglior matrimonio che possiate sperare. Questa professione nasce dall’idea del “Made in America” ​​ma oggi si è diffusa ampiamente e con grande successo in Italia.

Nell’articolo che stai per leggere, affrontiamo gli elementi essenziali del profilo di un wedding planner, da come diventarlo, alle sue principali responsabilità, percorsi di carriera, opportunità di lavoro e come avviare un’impresa. Mettiti quindi comodo e preparati Vediamo di approfondire e scoprire un nuovo mondo, quello del wedding planner.

 

cosa fa un wedding planner?

 

Wedding planner o wedding planner no? Siamo abituati a vederli lavorare dietro le quinte mentre preparano un tavolo da regalo di nozze o danno il via libera all’arredamento di un locale. Ma in fondo: cosa fa un wedding planner? In questo articolo vi sveleremo tutte le missioni di questa misteriosa figura. Lo sapevi che possono occuparsi anche della burocrazia oltre alle carte della location del matrimonio?

 

Organizzare un intero evento senza superare il preventivo è uno dei compiti più difficili per un wedding planner, oltre che il più impegnativo. Per avviare una collaborazione serena e di successo, è importante determinare prima il limite del costo massimo per l’intero evento e, se possibile, scomporlo in varie voci di spesa, tra cui location, abbigliamento, fotografi, intrattenimento e allestimento. Pianificare in anticipo è importante per evitare sorprese in seguito. E’ il profilo che fa da guida per l’organizzazione del tuo matrimonio. Da buon coordinatore, il wedding planner potrà sviluppare piani operativi per il matrimonio segnalando impegni, appuntamenti e scadenze. Il vantaggio più grande è che sarà lui a condividere tutto in base al momento migliore. In breve: per raggiungere determinati obiettivi, è importante dettagliare varie scadenze.

 

Conoscete tutti quegli importanti aspetti burocratici dei matrimoni religiosi e civili? Ebbene, il wedding planner si occuperà della gestione dei vari enti in loco, della trasmissione dei certificati utili alle pubblicazioni e dell’avvio degli inviti di nozze. Oltre a liberarti da vari compiti burocratici, questo ti aiuterà molto, soprattutto se lavori o vivi in ​​una città/paese diverso da quello in cui ti sposerai.

 

Un wedding planner è la vera firma di stile del tuo matrimonio. Hai presente quegli eventi in cui tutto è organizzato in modo impeccabile, dai bouquet alle tovaglie con coerenza, standard e buon gusto? Qui, non certo per caso! È un’impronta di stile che solo i professionisti del settore possono lasciare.

 

Cosa serve per diventare wedding planner?

 

Se hai paura di dover ricominciare a studiare per diventare wedding planner, ti sbagli.

 

Ad oggi non esistono in Italia corsi di formazione specifici per la carriera di wedding planner, in quanto la professione non è stata ufficialmente riconosciuta dallo Stato

 

Hai letto bene: non hai bisogno di alcuna qualifica per essere un wedding planner.

 

Tutto ciò che serve è: una partita IVA, una forte disponibilità a partecipare, ed eventualmente qualche corso base per organizzatori di eventi, anche online

La maggior parte dei corsi presenti rilascia un attestato di frequenza, più o meno utile a seconda dell’organizzazione che rilascia il certificato, anche se nessuno di essi offrirà una qualifica di wedding planner, in quanto, come accennato in precedenza, la professione non è ancora riconosciuta. Esiste un Certificato regionale, a seconda degli enti che dettano le regole, e diverse scuole private e regionali rilasciano alla fine del percorso formativo il certificato regiona che ti da un documento in più che riconosce il tuo periodo di studi.

 

Guadagna esperienza sul campo

 

L’idea di diventare wedding planner spesso arriva dopo uno o più matrimoni, ed è proprio quello che dovrebbe essere!

 

Partecipare a più cerimonie può darti una migliore comprensione di come sono organizzate e darti alcune idee pratiche per gestire diverse situazioni.

 

Quindi il mio consiglio: prima di assumere il ruolo di organizzatore, prova a offrire gratuitamente un aiuto a un parente o amico.

 

Diventa il loro wedding planner personale. In questo modo puoi metterti alla prova per vedere se sei davvero bravo nell’attività.

 

Corsi per wedding planner a Roma, quali sono i migliori?

 

Wedding planner principles, di Roberta Torresan

 

Un percorso di formazione che ti accompagna nella crescita verso la professione di wedding planner; acquisisci tecniche imprenditoriali nell’ambito del wedding, impara ad essere un consulente strategico nell’organizzazione di un matrimonio, ed apprendi tutta l’esperienza di Roberta Torresan nel campo dell’organizzazione di matrimoni. Incentrato su Marketing, vendita, numeri, design e planning.

 

Master D, corso di wedding planner certificato

 

Impara il funzionamento del percorso del wedding planner, le caratteristiche base dei diversi tipi di matrimonio, studi le ultime tendenze in termini di stile, decorazione e galateo in merito ai matrimoni. Come progettare i diversi tipi di matrimonio, capendo al volo quali sono le esigenze dei clienti, gli strumenti di marketing di settore e implementarli per diventare un wedding planner impeccabile. Approfondisci gli strumenti per rendere il tuo brand unico nel settore.

 

Corso di Wedding Planner a Roma di DAM Event Manager

 

Il corso di Event Planning della DAM Academy con sede di Roma, si tratta del  primo e unico corso in grado di fornire in un solo anno accademico le competenze teorico-pratiche utili ad un immediato inserimento nel mondo del wedding planning professionale. Strumenti di management, gestione, organizzazione, risoluzione smart delle problematiche. Oggi un wedding planner deve saper gestire al meglio le situazioni ma anche essere fortemente operativo. DAM Academy nasce come officina del fare e con queste finalità decide da sempre di sviluppare e gestire la propria offerta didattica. Tutta l’esperienza di DAM per portarti ad un altro livello in fatto di wedding planning.

 

Ora, fai la tua scelta!